(44) Le Alpi

9,90

Categoria: Tag: ,

Descrizione

Alessandro Gogna, Marco Milani
ISBN 978-88-8068-258-5
Cartonato con sovracoperta plastificata a colori, formato cm 22×29, pagine 128 con 110 immagini a colori
Fotografie di Marco Milani

Le più spettacolari immagini del versante italiano delle Alpi, scattate dal grande fotografo di montagna Marco Milani con introduzione e notazioni del celebre alpinista Alessandro Gogna.
Più di 100 emozionanti panorami che descrivono il fascino e la maestosità della nostra catena alpina, raccolti in questo elegante volume ad un prezzo veramente speciale.

Dall’introduzione di Alessandro Gogna
«…la Natura sembra voler nascondere agli uomini le sue vere bellezze, alle quali essi sono troppo insensibili, giacché le sfigurano tosto che vi possono mettere mano. Essa fugge i luoghi frequentati: le cime de’ monti, il fondo delle foreste e l’isole deserte sono le scene ove essa spiega i suoi più dilettuosi incanti. Coloro che l’amano, e non possono raggiungerla così lungi, sono ridotti a violentarla, ed a costringerla in qualche modo ad abitare con loro, e tutto questo non si può fare senza qualche illusione» (J-J. Rousseau, “La Nouvelle Héloise”, 1761).
Il successo riscosso da La nouvelle Héloise in Europa doveva indurre parecchi lettori ad accogliere l’invito di Rousseau ad avvicinarsi ai luoghi ove la natura meglio si esprime. ma la maggior parte dei viaggiatori continuò a tenersi distante dalle montagne. Precipizi e altezze rimanevano ancora il fondale, lontano e inavvicinabile, di un viaggio che procedeva oltre.
[…]
Purtroppo non è possibile documentare tutto ciò che si vede e soprattutto ciò che si sente: anche opere importanti hanno i loro limiti. Tante sono le pubblicazioni che hanno mostrato e divulgato la montagna alpina in ogni aspetto particolare: dall’uomo e la sua sopravvivenza alla cultura e alle usanze montanare, dai boschi ai fiori, dai funghi agli insetti. Anche geologia, litologia, idro e glaciologia hanno avuto documenti validi. Molte sono le guide apparse in libreria che descrivono i sentieri e il modo di raggiungere le cime, guide tascabili pratiche soprattutto per chi abbia già idea di come sono fatte queste montagne.
Questa è un’opera che vuole mostrare, con semplicità e passione, le bellezze delle nostre Alpi e la ricchezza delle sue risorse di solitudine e di pace. Vuole portare al tavolino del sedentario costretto alla guerra quotidiana della città, il modo più semplice di provare dentro di noi quella pace di cui oggi si parla tanto, a volte senza sapere cosa è davvero la pace stessa.
Percorrere con gli occhi le immagini che noi proponiamo è un primo invito, una presentazione limitata ma non limitante. I nostri ricordi, qui riprodotti, raffigurano esattamente ciò che chiunque può ripercorrere, proprio ciò che ogni turista può vedere. Solo, in alcuni casi ci vuole una grande fortuna.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “(44) Le Alpi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *