Posted on Lascia un commento

L’indagine sull’incidente a Tito Traversa

L’indagine sull’incidente a Tito Traversa
di Carlo Bonardi (24 ottobre 2013)

Sul caso della morte (luglio 2013) dello sventurato ragazzino Tito Claudio Traversa molto è stato scritto e commentato.

Meno noto è l’intervento della Procura della Repubblica torinese del dr. Raffaele Guariniello, particolarmente attento alla tematica dell’infortunistica del lavoro (basti ricordare la vicenda dei sette operai deceduti per il rogo alla ThyssenKrupp).

Orbene, anche qui: dopo lunga gestazione, siamo al punto che per gli infortuni d’arrampicata si vogliono applicare la cultura e la normativa  della prevenzione sugli infortuni sul lavoro?

Se qualcuno lo auspica, esca allo scoperto, illustri la cosa, ci dica chi è e cosa ci guadagna, ed agli alpinisti spieghi per bene quali per loro saranno le conseguenze, specie per chi ha ruoli di responsabilità ma pure per gli indipendenti; tanto più se finora si sia limitato a fare la parte del tecnico promotore o gestore di rischi (altrui).

Gli alpinisti, allora, forse, smetteranno di fare spallucce o di stupirsi o di accontentarsi di pensare che può essere che ho ragione.

IndagineTitoTraversa-tito2
Tito Claudio Traversa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.