Posted on Lascia un commento

Uso del Gogna Blog: Tips & Tricks!

Uso del Gogna Blog: Tips & Tricks!
a cura della Redazione Gogna Blog

Diamo oggi qualche informazione sull’utilizzo ottimale di questo sito web. Abbiamo fatto in redazione un’analisi di come viene utilizzato questo sito da voi lettori, rendendoci conto che alcune funzionalità, già disponibili, non sono sfruttate appieno.

D’altro canto siamo stati sorpresi dal numero impressionante di lettori che questo Blog ha, sorprendendoci per esempio di alcuni dati comportamentali, per esempio l’utilizzo prevalente con dispositivi mobili (telefoni o tablet).

Ad ogni modo l’intento è ora di suggerire al lettore qualche funzionalità recentemente disponibile e comunicarvi il lavoro che stiamo facendo dietro alle quinte. Perdonerete l’utilizzo qui di seguito di termini informatici in lingua inglese, ormai parte di questo pazzo mondo della comunicazione.

Uno. Il data base degli articoli
Diamo un po’ i numeri: 100 nuovi mattini? Di più! Ogni nuovo mattino viene pubblicato su questo sito un nuovo articolo. Il sito Gogna Blog è attivo da fine dicembre 2013. Quindi sono ad oggi disponibili online quasi 800 articoli. Tutti gli articoli del blog sono memorizzati in una base dati permanente sempre disponibile online per la lettura. Qui di seguito vediamo qualche differente modalità di ricerca delle informazioni conservate nell’archivio.

Due. La ricerca libera per parole chiave
Come fare a trovare i vecchi articoli? Ci sono vari modi, tra i quali il più efficace è la ricerca per parola chiave, “keyword”. Supponiamo di voler cercare in archivio tutti gli articoli relativi all’alpinista Walter Bonatti. Basta andare nella casella sottostante la dicitura “CERCA”, digitare un testo e cliccare sull’icona della lente di ingrandimento. Otterremo la lista di tutti gli articoli che parlano di Walter Bonatti:

UsoTecnicoGognaBlog-bonatti

screenshot n. 1 – Ricerca per parola chiave: risultato della ricerca.

UsoTecnicoGognaBlog-cercascreenshot n. 1bis – Ricerca per parola chiave: impostazione del testo cercato.

Tre. La ricerca per mese/anno
Se cerchiamo un articolo di cui ricordiamo il mese e l’anno di pubblicazione, è possibile trovarlo facilmente anche attraverso la funzionalità “L’ARCHIVIO DEI POST”. Bisogna andare a selezionare il mese e l’anno desiderato come illustrato nella schermata qui sotto riportata.

UsoTecnicoGognaBlog-mese_anno

screenshot n. 2 – Ricerca per mese/anno.

Se per esempio scegliamo “ottobre 2015”, mese contenente 31 articoli, considerando che ogni pagina del blog riporta un elenco di massimo 10 articoli per pagina, possiamo visualizzare ogni successiva pagina attraverso dei pulsanti di navigazione, presenti in fondo ad ogni pagina. In questo caso, con 31 giorni, ci sono 4 pagine, come illustrato nella schermata qui sotto:

UsoTecnicoGognaBlog-navigazionescreenshot n. 3 – Pulsanti di navigazione/paginazione in fondo alle pagine che contengono elenchi di articoli.

Quattro. La ricerca per argomenti
Ad ogni articolo è associato un elenco di “etichette”, chiamate anche “tag”, che servono per associare degli attributi logici, macro-argomenti inerenti l’articolo stesso. Tali argomenti sono indicati in ogni articolo in fondo alla pagina.

Queste etichette hanno scopo di catalogazione e per effettuare ricerche successive. Per esempio è possibile fare una ricerca per argomento dalla home page, cliccando sull’argomento desiderato nell’elenco visualizzato nello screenshot n. 5.

La classificazione per argomenti è una funzionalità introdotta in periodo successivo al lancio del blog nel 2013 e alcuni articoli del primo anno non sono stati etichettati. Stiamo lavorando per l’aggiornamento della base dati al fine di fornire una copertura completa e una revisione ontologica degli argomenti. E’ un lavoro faticoso e chiediamo pazienza.

UsoTecnicoGognaBlog-tagscreenshot n. 4 – Argomenti di un articolo.

UsoTecnicoGognaBlog-argomentiscreenshot n. 5 – Elenco macro argomenti in home page.

Cinque. La ricerca dei commenti recenti
E’ ora disponibile in home page un riquadro contenente l’elenco degli ultimi 10 commenti fatti sul blog dai lettori. Stiamo valutando se fornire, all’interno della newsletter (di cui parliamo in successivo paragrafo), elenco completo dei commenti relativi ad articoli dell’ultima settimana. Pensate possa essere utile avere l’elenco completo di tutti i commenti dei lettori nella newsletter?

UsoTecnicoGognaBlog-commenti_recenti
screenshot n. 6 – A sinistra: l’elenco dei commenti recenti ai post.

Sei. Suggerimenti per i lettori che desiderano fare commenti
In aggiunta all’elenco degli ultimi commenti presenti in home page, è possibile, per un lettore che ha già fatto un commento a un certo articolo, “abbonarsi” alla ricezione di mail di notifica dei commenti relativi allo stesso articolo.

Per fare questo ogni commentatore, prima di inviare il proprio commento, può cliccare l’apposito box a sinistra della dicitura “avvertimi via mail in caso di risposte al mio commento”.

Il commentatore può anche abbonarsi alla mail di notifica di ogni nuovo articolo, cliccando il box relativo alla dicitura “avvertimi via e-mail alla pubblicazione di un nuovo articolo”.

Si noti che si tratta di due mail differenti per due differenti tipi di notifica:

Nel primo caso si tratta di notifica di nuovi commenti: ci si abbona a ricevere una mail di notifica a ogni commento successivo a quello che abbiamo fatto a un certo specifico articolo.

Nel secondo caso, si tratta di notifica di nuovi articoli: ci abboniamo in generale a ricevere una mail di notifica per ogni nuovo articolo. Vedi screenshot n. 7:

UsoTecnicoGognaBlog-lasciacommentoùscreenshot n. 7 – Pagina di inserimento di un commento. In fondo: possibilità di abbonarsi a notifiche e-mail.

Invitiamo chi fa commenti a indicare il proprio vero Nome e Cognome. Anche se è possibile firmarsi con uno pseudonimo, amiamo piuttosto il dibattito tra persone che non hanno timore a pubblicare la propria vera identità personale. Vorremmo infatti distinguere questo spazio di comunicazione da certe modalità purtroppo diffuse sui web social network e sui web forum, in cui ci si nasconde dietro nickname per commentare “liberamente”.

Non è quello il tipo di libertà che vorremmo condividere; sono molto apprezzati i commenti dei lettori quando argomentano sul contenuto degli articoli, mentre lo sono meno i commenti con toni non educati, con battutine personali “alla facebook”.

Nell’inserimento di ogni commento, il commentatore è tenuto a inserire una propria e-mail valida, che non sarà comunque visibile pubblicamente. Mentre è visibile pubblicamente eventuale opzionale link di sito web (vedi dicitura “website”) a scelta del commentatore, e tipicamente il proprio sito personale (magari un altro blog!), un sito professionale o di un gruppo, o qualsiasi cosa che il commentatore decida.

Sette. Iscrizione alla nuova newsletter del Gogna Blog
Da qualche settimana è in essere una nuova funzionalità che stiamo sperimentando: l’invio settimanale (la domenica a metà giornata) di una newsletter, ovvero una mail che la domenica notifica degli articoli della settimana passata, permettendo al lettore di non perdersi proprio nulla!

Come iscriversi alla newsletter? Nella home page in alto a destra trovi la dicitura “Iscriviti al Gogna Blog”; inserisci la tua e-mail e clicca su iscriviti! (vedi screenshot n.1). Alla domenica mattina riceverai una mail riepilogativa degli articoli pubblicati la settimana.

Questa funzionalità è stata pensata in particolare per chi accede agli articoli da tablet o smartphone; in tal caso avere i link subito cliccabili, pensiamo renda più immediata la disponibilità dei contenuti su cui speriamo il lettore dedichi più tempo (cioè è preferibile che il tempo del lettore sia dedicato alla lettura dell’articolo stesso e non vogliamo che il lettore perda tempo nella navigazione sui dispositivi mobili).

UsoTecnicoGognaBlog-newsletterscreenshot n. 8 – Layout della newsletter mail settimanale.

Otto. Notifica quotidiana di ogni nuovo articolo su canale Telegram
Questa è davvero una novità che stiamo sperimentando da qualche giorno; utile per chi legge gli articoli quotidianamente da telefono o tablet.

Cosa è Telegram? Si tratta di un eccellente sistema di messaggistica istantanea (un po’ come Whatsapp), di caratteristiche straordinarie, per velocità e sicurezza dei dati personali. Non c’è spazio qui per tesserne le lodi e rimandiamo il lettore interessato alla home page: https://telegram.org/

UsoTecnicoGognaBlog-Screenshot_2015-11-04-18-49-49screenshot n. 9 – Home page del Gogna Blog su un telefonino.

UsoTecnicoGognaBlog-telegramscreenshot n. 10 – Home page del Gogna Blog su personal computer.

Vediamo ora cosa bisogna fare per abbonarsi al Canale Gogna Blog: anzitutto occorre installare su proprio telefono o tablet la app Telegram. Le modalità di download dell’app dipendono dal tipo di telefono posseduto, quindi rimandiamo per dettagli alla home page https://telegram.org/.

Per abbonarsi al Canale Gogna Blog si può procedere in diversi modi. Una prima opzione è quella di digitare su un qualsiasi web browser del telefono l’indirizzo del canale Gogna Blog:

http://telegram.me/gognablog

Nel caso non si abbia ancora installato la app Telegram si verrà redirezionati a pagina per il download dell’applicazione ed infine all’interno della app Telegram ci verrà chiesta accettazione di abbonamento (assolutamente gratuito).

La procedura qui sopra è virtualmente la più immediata ma può riservare qualche possibile problema iniziale (la procedura non funziona perfettamente su alcuni dispositivi/sistemi operativi), allora si propone quanto segue, ai meno avvezzi alle diavolerie del web:

  1. Anzitutto installate la app Telegram sul telefono.

Una volta risolte le procedure iniziali di autenticazione, allora:

  1. potete procedere all’abbonamento al canale Gogna Blog, semplicemente digitando l’url http://telegram.me/gognablog su qualsiasi web browser, oppure ancora più velocemente, effettuando all’interno della app telegram la ricerca dello username:

gognablog

Troverete subito l’omonimo canale cui abbonarsi (assolutamente gratuito)!

UsoTecnicoGognaBlog-Screenshot_2015-10-31-10-23-35screenshot n. 11 – Digitazione dell’url del canale.

UsoTecnicoGognaBlog-Screenshot_2015-10-31-10-20-35screenshot n. 12: Download della app Telegram.

UsoTecnicoGognaBlog-Screenshot_2015-11-04-18-51-30screenshot n. 13 – Notifica di nuovo articolo!

Nove. Come contattare la redazione e/o Alessandro Gogna
Se il lettore desidera comunicare personalmente, privatamente con l’autore del blog, Alessandro Gogna, per qualsiasi motivo, forse per dare un aggiornamento su qualche evento relativo ad argomenti trattati sul blog, fosse per proporre un articolo o per qualsiasi altra comunicazione, basta scrivere all’indirizzo e-mail:

[email protected]

Dieci. Utilizzo del sito da mobile
Come accennato all’inizio di questo articolo, abbiamo verificato che circa il 65% dei lettori legge gli articoli del blog attraverso uno smartphone o un tablet.

Per questo è stato fatto un notevole lavoro per migliorare la leggibilità degli articoli anche con uno smartphone. Sappiamo che persistono alcuni problemi di visualizzazione su cui stiamo lavorando. Se ci sono specifici problemi di visualizzazione, potete fornirci informazioni anche scrivendo un commento a questo articolo; fateci sapere tipo di dispositivo (marca e modello) e descrivete a parole il problema in dettaglio.

Undici. Il Gogna Blog e il sito Banff.it sono la stessa cosa?
No. Il Gogna Blog è “contenuto” all’interno del dominio www.banff.it e la home page del blog è:

http://www.banff.it/category/gogna-blog/

Novità: da oggi il Gogna Blog è raggiungibile sul web direttamente all’indirizzo:

http://www.gognablog.com

Si tratta più che altro di una comodità mnemonica, per chi vuole accedere al blog da telefono/tablet!

I contenuti del Gogna Blog sono autonomi e indipendenti da quelli di Banff.it. Qui c’è forse un po’ di confusione che dobbiamo chiarire: anche il sito Banff.it pubblica frequentemente newsletter su contenuti in qualche modo attinenti a quelli trattati nel Gogna Blog (la montagna ed ovviamente eventi cinematografici relativi al Banff Mountain Film Festival) ma si tratta di contenuti separati e indipendenti da quelli del Gogna Blog.

Chiariamo infine che la newsletter BMFF è cosa differente dalla newsletter del Gogna Blog: la prima è relativa alla notifica di eventi e notizie contestuali agli appuntamenti cinematografici, mentre la seconda è la nuova newsletter del Gogna Blog, che fornisce il riepilogo settimanale degli ultimi 7 articoli pubblicati. Si tratta di due newsletter differenti e il lettore può abbonarsi o meno ad una delle due, a entrambe o a nessuna!

UsoTecnicoGognaBlog-banff_differenzescreenshot n. 14 – A destra: iscrizione alla newsletter BMFF. A destra: iscrizione alla newsletter Gogna Blog!

Dodici. Le vostre segnalazioni!
Se volete fare qualche segnalazione su eventuali malfunzionamenti del sito, oppure se desiderate qualche particolare funzionalità ora non presente, insomma per qualsiasi cosa inerente il blog stesso, potere commentare questo stesso articolo; sarà nostra cura raccogliere i vostri suggerimenti e cercare di risolvere problemi, possibilmente dandovi risposte online con risposte dirette ai commenti. Infine è sempre possibile comunicarci via e-mail all’indirizzo [email protected]!

Che altro dire? Enjoy Gogna Blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.